Reiki

COS’E’
Il reiki è una tecnica terapeutica manuale, nata in Giappone nel XIX secolo, grazie al lavoro di ricerca e sistematizzazione di colui che è ritenuto il suo fondatore Mikao Usui, essa si basa sul principio della forza vitale universale. L’idea di una forza universale è presente in diverse culture da miglia di anni, in Cina questa forza è chiamata chi (agopuntura, tai chi), nell’induismo prana (yoga). La finalità è di convogliare l’energia vitale universale e lasciarla scorrere, attraverso le mani del terapeuta, nella persona sottoposta al trattamento. Il reiki può essere usato in associazione ad altre terapie siano esse complementari o tradizionali.

EFFETTI e BENEFICI
Il terapeuta appoggia le mani sul corpo di colui che è sottoposto al trattamento, ponendole in vari punti, in modo da far scorrere questa energia e ristabilire il flusso energetico naturale attorno al soggetto, sciogliendo o riducendo i blocchi che impediscono la realizzazione piena del proprio potenziale.

Mostro 3 risultati