Tarocchi

COS’E’
Solitamente composto da 78 Carte, risalente alla metà del 15 secolo, ebbero grande diffusione in varie parti d’Europa tra il 17° e 18° secolo e furono associati alla Cabala e ad altre tradizioni mistiche.
Vi sono diverse tipologie di mazzi con numero di carte inferiori.
I tarocchi sono icone, archetipi, che parlano una lingua sconosciuta ai più, quella dei Simboli.

EFFETTI E BENEFICI
L’interpretazione dei tarocchi e della loro simbologia favorisce la conoscenza di se stessi agendo sul risveglio di ricordi ancestrali e aspetti nascosti della nostra personalità.
Saper leggere i tarocchi e meditare su di essi permette il dialogo con l’anima.

Mostro 1 risultato